Incidente stradale? Serve calma e sangue freddo.

Aggiornato il: mar 15

Capita troppo spesso che un automobilista che ha avuto un incidente con ragione si veda assegnare il torto. La colpa non è sempre 'delle assicurazioni' ma quasi sempre è perchè si compila il modulo CAI (quello giallo e azzurro) in modo errato finendo per raccontare una dinamica diversa da quella realmente accaduta.

Non è facile in mezzo ad una strada, con il tempo contato e con l'agitazione mantenere il sangue freddo e compilare un moduletto sul cofano dell'auto senza sbagliare qualcosa, eppure è un momento molto delicato che potrebbe costarci molto caro.

In questo video cerchiamo di dare qualche dritta perchè questo non si verifichi più.




30 visualizzazioni
  • Facebook Social Icon
  • YouTube Icona sociale
  • Linkedin Social Icon

Assicurazioni ARA s.n.c.

Via Cavour, 125 - 14100 Asti | Tel. (+39) 0141-53.03.30 - Fax: (+39) 0141-53.22.11 | info@assicurazioniara.it | p.iva: 01355820059 |SDI: W7YVJK9

Intermediario assicurativo sottoposto a controllo IVASS | n. reg. RUI: A000115749 | Compliance IVASS | 

icona-area-riservata-verde.png